Michele Partipilo

Software applicativo - Gestione aziendale

Fenice SQL Pro

Fenice Sql Pro è l’applicativo gestionale in grado di soddisfare in egual misura sia l’esigenza della piccola azienda, che le più ampie e complesse esigenze delle aziende di medie dimensioni. La sua facilità d’uso e la notevole possibilità di personalizzazione dell’applicativo in tutte le sue funzionalità, soddisfano un numero elevato di utenze con le più varie caratteristiche. Fenice Sql Pro infatti consente di “modellare” l’intero applicativo e le sue funzionalità in relazione non solo al tipo di attività svolta, ma anche in funzione del singolo specifico modo di operare. La versatilità e l’ intuitività dell’interfaccia grafica, l’elevato numero di dati e di automatismi disponibili, uniti alla intrinseca potenza di un database relazionale, rendono Fenice Sql Pro uno dei software più apprezzati disponibili sul mercato. Per mezzo delle numerose funzionalità, alla loro versatilità ed alla loro costante evoluzione ed implementazione tali da renderlo idoneo anche al mondo dei “commercialisti”, Fenice Sql Pro è in grado di soddisfare le attuali esigenze di un’ampia tipologia di aziende.

I Moduli

  • Contabilità
  • Cespiti
  • Ritenute
  • Magazzino
  • Documenti
  • Ordini/Impegni
  • Punti vendita
  • Tentata vendita

Contabilità

Il modulo di contabilità generale è estremamente completo e risolve, in maniera efficace, le problematiche di gestione contabile e fiscale delle aziende. Il fulcro, rappresentato dalla prima nota, è intuitivo e guida anche utenti non molto esperti (tramite l'utilizzo dei modelli contabili) alla compilazione corretta delle registrazioni in prima nota; consente (tramite le causali contabili) di effettuare in un'unica registrazione più operazioni connesse, pur mantenendo separata la loro natura (es.: fatture + incassi).
Dalla prima nota è possibile, con la semplice pressione di un bottone, ottenere la visualizzazione dei mastrini, del movimento intracomunitario e dell'operazione in partitario generata in automatico per il soggetto della registrazione, nonché la visualizzazione dei mastrini dei sottoconti utilizzati.
L'aggiornamento di tutti i progressivi IVA (registri, liquidazioni periodiche e plafond) avviene in un'unica soluzione evitando all'utente lunghi e laboriosi passaggi.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Anagrafe clienti/fornitori unica;

  • Modelli contabili personalizzabili, per rendere del tutto automatiche l'inserimento delle registrazioni in prima nota;

  • Gestione di più esercizi contabili in linea;

  • Gestione di esercizi contabili non coincidenti con l'anno solare;

  • Gestione multiattività;

  • Gestione prima nota per centri di costo/ricavo, e per sedi operative e commesse;

  • Stampe brogliacci di prima nota;

  • Mastrini contabili clienti/fornitori;

  • Mastrini contabili  sottoconti;

  • Libro giornale sempre ristampabile;

  • Stampa bilancio, a sezioni contrapposte, dinamico a sezioni contrapposte, a sezioni sovrapposte, a sezioni sovrapposte multiesercizio per consentire il confronto con altri esercizi contabili. Con dettaglio clienti/fornitori, per sede operativa e per centri di costo/ricavo;

  • Stampa del bilancio secondo le specifiche della IV direttiva C.E.E.;

  • Chiusura esercizio contabile, completamente automatica e reversibile. Rilevazione automatica dell'utile o perdita esercizio;

  • Gestione corrispettivi con scorporo, ventilazione;

  • Regime IVA in sospensione di imposta Art 6 DPR 633/72. Gestione dell'imposta a debito e a credito da conteggiare solamente in sede dell'avvenuto incasso o pagamento, anche parziale, e non al momento dell'emissione o della ricezione della fattura;

  • Registri IVA, sempre ristampabili;

  • Liquidazione IVA mensile o trimestrale. Gestione credito anno/periodo precedente, acconto, importo minimo da versare, plafond export, pro-rata, compensazioni in F24.
    Le liquidazioni possono essere ristampate in qualsiasi momento;

  • Allegati IVA clienti/fornitori;

  • Compilazione F24;

  • Comunicazione annuale dati IVA;

  • INTRASTAT -  Gestione delle cessioni ed acquisti intracomunitari, stampe di controllo, stampe elenchi su modulistica conforme alle disposizioni ministeriali, creazione del dischetto di presentazione con tracciato record conforme a quello ministeriale.
    Creazione in automatico dei movimenti di acquisto, cessione, rettifiche acquisto e rettifiche cessioni, direttamente dalla prima nota.
    Generazione autofatture intracomunitarie in automatico, per l'annotazione sul registro IVA vendite.
    Periodicità di presentazione mensile, trimestrale o annuale, differenziata per acquisti e cessioni;

  • Partitario, gestione scadenze, tipi di pagamento e relativa rateizzazione del tutto personalizzabile, gestione per sede operativa e commessa, stampe scadenze, estratti conto clienti e fornitori. Inoltre la procedura è fornita del saldaconto, un potente strumento per gestire in automatico incassi/pagamenti;

  • Tesoreria, per la gestione del portafoglio titoli;

  • Controllo del Fido

 

Cespiti

Il modulo cespiti, è stato sviluppato al fine di soddisfare la problematica relativa alle gestione dei beni ammortizzabili.
Sicuramente tra le sue caratteristiche principali, oltre alla flessibilità, c'è la possibilità di seguire il ciclo di vita di un bene ammortizzabile sia dal punto di vista economico-aziendale (civilistico) che dal punto di vista fiscale.
Dal punto di vista civilistico, le quote di ammortamento possono avere carattere irregolare, e quindi non ristette a priori, in base alle reali esigenze dell'azienda, mentre dal punto di vista fiscale il problema dell'ammortamento deve essere risolto nell'ambito di uno schema abbastanza rigido per oggetto, durata e disciplina contabile.
Tra le altre, il modulo viene fornito di categorie precaricate con le relative quote di ammortamento suddivise per tipologia. Le categorie vengono divise in gruppi-specie-sottospecie.
Inoltre il modulo è ricco di automatismi che consentono l'immissione automatica in prima nota di tutte le operazioni necessarie, come ad esempio la generazione degli ammortamenti, il calcolo delle manutenzioni, nonché di una stampa che consente la simulazione del bilancio con le quote di ammortamento.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Parametri cespiti, dove indicare informazioni quali la percentuale per calcolare il limite delle spese deducibili, numero massimo di anni consentito per ammortamento anticipato, percentuale di riduzione del primo  esercizio;

  • L'archivio delle categorie di ammortamento viene utilizzato dalla procedura come guida di riferimento per le operazioni e gli inserimenti che si effettueranno in fase di caricamento e/o variazione di cespiti. Questa tabella, è già precaricata, con le categorie e i coefficienti di legge;

  • Possibilità, per chi gestisce più attività, di inserire sul cespite l'attività di appartenenza;

  • Tabella sottoconti, che consente di inserire, i sottoconti da agganciare alle categorie cespiti, e che verranno poi utilizzati per effettuare le scritture contabili;

  • Anagrafe cespiti, dove vengono inserite tutte le informazioni relative al cespite, e visualizzati, i progressivi di tutte le operazioni svolte suddivise per tipologia di registro (civilistico-fiscale)

  • Nella sezione movimenti, sono presenti tutte le operazioni che sono state effettuate sul cespite (acquisto/cessione/svalutazione ecc..), con la possibilità di generare le scritture contabili, automaticamente;

  • La fase di generazione ammortamenti, consente di effettuare le scritture contabili, in maniera semplice e veloce, anche per singolo cespite;

  • Il calcolo delle manutenzioni, consente oltre che di stampare, il prospetto delle manutenzioni deducibili, anche di effettuare direttamente la registrazione contabile;

  • La stampa delle schede cespiti, consentono un immediato controllo;

  • La stampa del registro può essere effettuata, ogni qual volta si desidera, sia per il registro civilistico che per il registro fiscale;

  • La simulazione di bilancio, è un potente strumento di controllo, che consente di esaminare il bilancio prima di aver effettuato la generazione degli ammortamenti, di confrontarlo con un bilancio di un periodo differente, o addirittura con il bilancio dello stesso periodo senza la simulazione, inoltre è possibile scegliere il tipo di simulazione, che può basarsi sulle percentuali fiscali o civilistiche;

 

Ritenute

Il modulo ritenute, è stato sviluppato al fine di soddisfare la problematica relativa alle ritenute sulle provvigioni, inerenti a rapporti di commissioni, agenzia, di mediazione, di rappresentanza di commercio e di procacciamento d’affari. Sono obbligati ad effettuare la ritenuta d’acconto dell’IRPEF o dell’IRPEG sulle provvigioni derivanti da attività di intermediazione commerciale, tutti i soggetti indicati al primo comma dell’art. 23 del D.P.R. 600/1973 e precisamente: le persone fisiche che esercitano attività di impresa o di lavoro autonomo.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Creazione automatica ritenute, direttamente nell'immissione di registrazioni di fatture di acquisto in prima nota;

  • Causali ritenute, per identificare le ritenute presenti in archivio;

  • Tabella soggetti a ritenuta d'acconto, per automatizzare il calcolo della ritenuta;

  • Gestione minimali/massimali contributi previdenziali Enasarco, suddivisi per tipologia di agente (monomandatario-plurimandatario);

  • Archivio ritenute, dove è possibile visualizzare, modificare o ricalcolare , le ritenute presenti;

  • Gestione versamenti, dove è possibile creare una distinta, con le ritenute destinate successivamente ad essere versate con il modello F24;

  • Stampe ritenute;

  • Stampe certificazioni;

  • Stampe compensi a terzi;

  • Riepilogo situazione Enasarco,  al fine di fornire all'azienda, il resoconto dei contributi da versare, suddivisi per soggetto;

 

Magazzino

Il magazzino è stato realizzato tenendo presente le esigenze sempre crescenti delle aziende in merito alla gestione del carico/scarico articoli e rappresenta uno strumento semplice, funzionale ed estremamente completo.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Gestione in linea, di tutti gli anni, senza la necessità di effettuare alcun tipo di operazione di fine anno;

  • Inserimento di un numero illimitato di magazzini;

  • Gestione articoli assemblati, composti, fittizi;

  • Gestione articoli periodici, validi cioè solo in determinati periodi dell'anno;

  • Gestione disattivazione articoli;

  • Gestione di codice a barre illimitati per ogni articolo e anche per soggetto;

  • Raggruppamento articoli per vari tipi di categorie: inventariali, di ricarico, gruppi merceologici e categorie omogenee a tre livelli;

  • Gestione articoli in lingua straniera;

  • Scheda per l'inserimento dati per la gestione INTRASTAT (Nomenclatura, paese di origine, provincia, ecc.);

  • Scheda per l'inserimento dei dati per il calcolo automatico dei colli;

  • Inserimento scheda esterna, e immagine articolo;

  • Gestione delle scorte del magazzino: scorta minima, scorta massima,  lotto di riordino;

  • Gestione lotti;

  • Gestione matricole;

  • Gestione varianti, es.: gestione taglie e colori;

  • Gestione misure fisiche. E' possibile calcolare la quantità applicando una qualsiasi formula matematica;

  • Mastrini articoli, per periodo, per esercizio e mensili;

  • Dati statistici, acquisti/vendite, giacenze, ricarico medio, indice rotazione scorte ecc.;

  • Gestione LIFO - FIFO

  • Possibilità di utilizzare dispositivi esterni durante la compilazione dei movimenti;

  • Stampe articoli. Esistenza, invenduto, classificazione ABC, ecc.;

  • Inventari e valorizzazione articoli in qualsiasi momento (anche da data a data) con vari criteri: ultimo costo , costo medio, LIFO-FIFO, da listino;

  • Stampe di magazzino. Brogliaccio movimenti, schede articoli, giornale di magazzino;

  • Stampa etichette con codice a barre, stampa catalogo e ogni informazione dell'articolo, personalizzando in maniera semplice e veloce il layout;

  • Gestione listini, possibilità di creare criteri di generazione, per articolo, per gruppi di articoli, per soggetto o per categoria clienti, inserendo come tipo di elaborazione ogni tipo di formula (ultimo costo, maggiore ultimi due costi, media ultimi due costi, ultimo prezzo, ultimo ordine fornitore ecc..), elaborando i prezzi tramite generazione o in tempo reale;

  • Stampa listini, multi listini, visualizzazione e modifica, comparazione prezzi che consente la modifica contemporanea di più listini;

  • Utility per la generazione dei barcodes, aggiornamento progressivi, variazione codici IVA, inventario articoli da dispositivo esterno o manuale;

  • Distinta base. Permette di gestire in modo completo le problematiche legate alle produzioni.
    Esso si basa sui profili righe che consentono di definire le diverse caratteristiche e modalità operative delle tipologie di articoli utilizzati; i modelli di produzione che permettono di definire in anticipo le logiche e le componentistiche da utilizzare successivamente; le schede di produzione che permettono di generare tutto il flusso relativo ai movimenti di magazzino dall'impegno della componentistica fino al termine della produzione.
    In particolare il modulo distinta base, non solo consente di soddisfare l'esigenza di aziende che concentrano la loro attenzione sugli articoli prodotti, ma anche l'esigenza delle aziende che per motivi logistici e/o economici incentrano la loro attenzione sui singolo centri di produzione.

 

 

Documenti

Il modulo documenti è uno strumento potente, completo e versatile perché soddisfa la maggior parte delle problematiche riguardanti aziende che gestiscono documenti per le transazioni di merce. E' perfettamente integrato con il magazzino e consente di gestire sia documenti di ingresso che di uscita merci, aggiornare automaticamente il partitario, stampare i documenti su fincati parametrici, prelevare ed evadere gli ordini\impegni presenti per il soggetto, fatturare in maniera differita i documenti di trasporto, contabilizzare in automatico le fatture e ricevute fiscali creando eventualmente i movimenti intracomunitari, gestire e contabilizzare gli effetti, gestire le provvigioni per gli agenti ed i capo-area, effettuare stampe volte al controllo e alla verifica statistica dei prodotti trattati.


Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Magazzino sempre in linea, con i documenti inseriti;

  • Gestione e stampa di tutti i documenti di vendita/acquisto;

  • Possibilità di parametrizzare i documenti, tramite i modelli, e pilotare in questo modo, non solo l'inserimento, ma anche la fase di contabilizzazione;

  • Possibilità di associare ad ogni modello documento un fincato di stampa, ed una stampante predefinita;

  • Gestione documenti di trasferimento tra magazzini, con ritenuta d'acconto, con imposte di fabbricazione, per sede operativa e commessa, in lingua straniera;

  • Gestione documenti con calcolo CONAI. Gestione completa, della problematica legata alla gestione degli imballaggi, con stampe di controllo, e stampe della liquidazione e dell'esenzione;

  • Dal documento, è possibile visualizzare tutte le informazioni, sul soggetto (mastrini-esposizione-estratto conto), e sull'articolo (progressivi-mastrini-dati statistici-listini);

  • Rilevazione utile, per documento;

  • Gestione del fido con eventuale blocco;

  • Gestione integrata dei lotti, delle matricole e delle varianti;

  • La fatturazione differita dei DDT emessi è sempre reversibile, inoltre è possibile effettuarla per sede operativa e commessa, per destinazione, per soggetto, con l'opportunità di selezionare i DDT da una lista, e addirittura decidere se valorizzare le fatture che verranno generate in base ad uno specifico listino;

  • La fatturazione dei DDT ricevuti, può avvenire anche in maniera parziale;

  • In emissione documenti, è possibile fatturare anche i documenti ricevuti;

  • Inserimento di articoli composti, con la possibilità di modificarne la componentistica;

  • La creazione delle scadenze avviene direttamente all'atto dell'emissione/ricezione della fattura, senza passare prima dalla fase di contabilizzazione;

  • La contabilizzazione dei documenti, può essere fatta per tipologia (acquisti vendita o entrambi)  e anche per registro IVA;

  • La decontabilizzazione, consente in ogni momento di azzerare le scritture contabili, relative ai documenti selezionati;

  • Dal documento è possibile risalire, tramite un click, ad ogni documento correlato, sia esso un DDT, una fattura, il partitario, la registrazione di prima nota, la gestione dei titoli in portafoglio o la packing list;

  • Evasione ordini/impegni, parziale, totale, per varianti, selezionandoli per soggetto o per soggetto e articolo;

  • Possibilità di utilizzare dispositivi esterni durante la compilazione dei documenti;

  • Possibilità di applicare fino a 4 sconti su ogni riga di documento e fino a 4 sconti finali, associabili al cliente e alla condizione di pagamento;

  • Stampe documenti, brogliaccio, e stampa con comparazione prezzi di listini, stampa differita documenti;

  • Stampe etichette articoli, direttamente dalla gestione documenti;

  • Possibilità di stampare le etichette dei documenti, da apporre sui colli. Le etichette si possono personalizzare, in maniera facile e veloce;

  • Gestione della packing list, per le transazioni internazionali, in cui la merce indicata nel documento di partenza (DDT-Fattura) viene associata ai colli della fornitura,
    stampa del relativo documento, e delle etichette;

  • Le statistiche fatturato, consentono ogni tipo di personalizzazione, con la possibilità di inserire fino a dieci livelli di raggruppamento, di escludere/includere particolari causali di magazzino, escludere/includere fatture, DDT, movimenti di magazzino, ordini/impegni e movimenti provenienti dal punto vendita.
    Effettuare stampe di confronto selezionando due periodi diversi, effettuare raggruppamenti trimestrali, mensili, settimanali;

  • La gestione effetti (RIBA-RID, ecc.) consente la creazione del supporto magnetico da inviare all'istituto bancario, di effettuare stampe di controllo e di presentazione, e di contabilizzare gli effetti pagati;

  • Gestione agenti, con metodo di calcolo per articolo o per documento, con maturazione su fatturato o incassato. Possibilità di inserire il capo-area;

  • Criteri provvigioni, per data, per articoli, per categorie, per sconti;

  • Stampe di controllo, verifica provvigioni, generazione distinte provvigioni maturate, per consentirne il pagamento direttamente in prima nota.

 

 

Ordini e Impegni

Il modulo ordini a fornitore/impegni da cliente, è stato ideato per completare ed ottimizzare la gestione aziendale relativa alla gestione dei documenti.
E' perfettamente integrato con la gestione dei documenti e del magazzino per offrire una soluzione completa ed all'avanguardia alle aziende che operano preventivamente con documenti di tipo ordine ed impegno.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Gestione ordini a fornitori e impegni da clienti;

  • Gestione preventivi;

  • Gestione in lingua straniera;

  • Gestione ordini/impegni per sede operativa e commessa;

  • Gestione integrata delle matricole e delle varianti;

  • Possibilità di associare ad ogni modello ordine/impegno un fincato di stampa, ed una stampante predefinita;

  • Possibilità di utilizzare dispositivi esterni durante la compilazione dei documenti;

  • Possibilità di inserire un testo di note o commento di lunghezza illimitata in calce al documento che viene stampato sulle conferme d'ordine;

  • Possibilità di applicare fino a 4 sconti su ogni riga di documento e fino a 4 sconti finali, associabili al cliente e alla condizione di pagamento;

  • Aggiornamento automatico della quantità ordinata, impegnata e della disponibilità di magazzino in tempo reale;

  • Gestione agenti, applicabile anche al modulo ordini/impegni;

  • Stampa brogliaccio con riepilogo per soggetto e articolo, stampa differita documenti;

  • Stampe etichette articoli, direttamente dalla gestione ordini/impegni;

  • Evasione automatica impegni, con la possibilità di evadere per esistenza articolo;

  • Generazione preordini: possibilità di generare i preordini a fornitore, direttamente dal venduto, secondo criteri di calcolo, o direttamente dall'impegnato

 

 

Punto vendita

Il modulo si rivolge alle aziende che vogliano gestire al meglio uno o più punti vendita, offrendo la possibilità dispositivi quali lettori di codice a barre, registratori di cassa. Il Punto vendita risolve le necessità di vendita sia del piccolo negozio che del distributore.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Le maschere di gestione sono utilizzabili con dispositivi "touch screen" (schermi sensibili al tocco), per una ancora più rapida ed intuitiva gestione della vendita al banco;

  • Gestione delle liste di scarico, richiamabili durante la vendita al banco;

  • Il magazzino è sempre in linea con i documenti inseriti;

  • Le liste di scarico possono essere fatturate anche in emissione documenti;

  • Possibilità di ripartire il pagamento (contanti,bancomat,carta di credito,ticket,finanziarie);

  • Gestione lotti,matricole,varianti, in automatico tramite barcodes o manuale tramite le apposite maschere di gestione;

  • Possibilità di creare direttamente dalla vendita al banco, la fattura o il documento di trasporto;

  • Possibilità di personalizzare la maschera di gestione, collegando ad un numero prestabiliti di tasti gli articoli con relativa descrizione e immagine;

  • Possibilità di utilizzare dispositivi esterni durante la compilazione dei documenti;

  • Possibilità di interfacciare il modulo con i registratori di cassa, sia in modalità stampante fiscale, che remoto, è possibile gestire anche i registratori on-line, tramite un pacchetto software esterno;

  • Utility che consentono di azzerare le liste di scarico e gli scontrini, compattandoli e creando i relativi movimenti di magazzino;

  • Stampe di controllo, per reparto, operatore, per tipologia (vendita al banco, liste di scarico) ecc.

 

 

Tentata vendita

Il modulo si rivolge alle aziende che vogliano gestire al meglio uno o più punti vendita, offrendo la possibilità dispositivi quali lettori di codice a barre, registratori di cassa. Il Punto vendita risolve le necessità di vendita sia del piccolo negozio che del distributore.

Il modulo presenta le seguenti caratteristiche:

  • Le maschere di gestione sono utilizzabili con dispositivi "touch screen" (schermi sensibili al tocco), per una ancora più rapida ed intuitiva gestione della vendita al banco;

  • Gestione delle liste di scarico, richiamabili durante la vendita al banco;

  • Il magazzino è sempre in linea con i documenti inseriti;

  • Le liste di scarico possono essere fatturate anche in emissione documenti;

  • Possibilità di ripartire il pagamento (contanti,bancomat,carta di credito,ticket,finanziarie);

  • Gestione lotti,matricole,varianti, in automatico tramite barcodes o manuale tramite le apposite maschere di gestione;

  • Possibilità di creare direttamente dalla vendita al banco, la fattura o il documento di trasporto;

  • Possibilità di personalizzare la maschera di gestione, collegando ad un numero prestabiliti di tasti gli articoli con relativa descrizione e immagine;

  • Possibilità di utilizzare dispositivi esterni durante la compilazione dei documenti;

  • Possibilità di interfacciare il modulo con i registratori di cassa, sia in modalità stampante fiscale, che remoto, è possibile gestire anche i registratori on-line, tramite un pacchetto software esterno;

  • Utility che consentono di azzerare le liste di scarico e gli scontrini, compattandoli e creando i relativi movimenti di magazzino;

  • Stampe di controllo, per reparto, operatore, per tipologia (vendita al banco, liste di scarico) ecc.

Fenice è prodotto dalla ELMAS SOFTWARE SPA di Napoli.